Home 9 Informatica 9 Integrazione 3CX e Microsoft Teams: tutti i vantaggi

Integrazione 3CX e Microsoft Teams: tutti i vantaggi

Da poco, 3CX permette una completa integrazione nativa con Microsoft Teams, facendo sì che gli utenti possano usare un sistema unificato senza dover passare da 3CX a Teams per effettuare o ricevere chiamate. Oltre a questo, un altro grande vantaggio è il risparmio sui costi, in quanto non è più necessario un piano di chiamata separato per Teams.

Riduzione dei costi
Il sistema telefonico di Microsoft Teams è una funzione che richiede licenze aggiuntive per utente e che, per poter essere utilizzato come sistema PBX autonomo, si deve appoggiare ai piani di chiamata costosi di Microsoft o impegnare una terza parte per inserire un trunk SIP adatto tramite la funzione Direct Routing di Microsoft.

Questa scelta ha un costo abbastanza elevato, che può essere evitato sfruttando la nuova integrazione 3CX, che permette un risparmio sfruttando eventualmente anche i carrier più economici di trunk SIP.

 User-friendly
Nonostante gli innumerevoli vantaggi offerti da Microsoft Teams, l’app del sistema telefonico della piattaforma manca di funzionalità e semplicità. Integrando invece le due piattaforme, gli utenti possono beneficiare di un PBX semplice da gestire e da utilizzare grazie ad un semplice dial-pad web o ad un più completo client per Windows.

Reportistica avanzata
Collegando Teams e 3CX, è possibile avere accesso ad un’ampia varietà di report, solitamente non disponibili se si usa il sistema telefonico Teams come PBX autonomo. Tutta la parte di reportistica e performance può essere personalizzata, pianificando l’invio di report automatici a singoli di utenti o gruppi specifici.

Altri vantaggi da tenere in considerazione sono:

  • Possibilità di utilizzare un qualsiasi telefono IP
  • Meno personale che utilizza i costosi piani di licenza MS365 E5
  • Un PBX più potente e completo di Teams standalone
  • Fornire un servizio alternativo per gli assistenti automatici e le code di chiamata
  • Possibilità di scegliere i propri fornitori di trunk SIP dalla loro lista approvata
  • Funzionalità del Contact Center
  • Registrazione delle chiamate
  • Integrazione in CRM popolari come Salesforce, Freshdesk, Microsoft Dynamics e altri

FLASH NEWS

DOS Group come formatore delle nuove generazioni

In un periodo in cui il tasso di disoccupazione ha raggiunto i minimi storici dall’introduzione della libera circolazione delle persone del giugno 2002 (2% a giugno 2022), la situazione economica post pandemica migliora di giorno in giorno; tuttavia, nel settore informatico di nostra competenza si riscontra sempre più una mancanza di personale qualificato.

leggi tutto